Torna alla Home PIATTAFORMA VISURE CATASTALI ON-LINE
S I S T E R

  CONVENZIONE N. VERDE ASSISTENZA: 800219402

 

 

 

18-1-2013

Si segnala un malfunzionamento del SISTER nell'invio dei documenti utilizzando il browser Google Chrome .

 
 

18-1-2013

Si ricorda che il SISTER funziona dal punto di vista contabile con un sistema diviso fra prelievo documenti (visure catastali e ipo-catastali) e invio documenti (DOCFA, PREGEO, volture, ecc.).

Pertanto i prelievi vanno pagati con il castelletto di chi è titolare della convenzione, mentre gli invii vanno pagati con un proprio castelletto, se si è abilitati a farlo (per essere abilitati seguire le procedure indicate sotto alla data 6-3-2011).

 
 

11-1-2013

Il Consiglio dell’Ordine ha deciso di mantenere in atto la convenzione con l’Agenzia del Territorio per l’accesso telematico alla banca dati catastale.

La fase di sperimentazione della gestione contabile delle operazioni di consultazione del servizio SISTER, ha consentito di mettere a punto una regolamentazione del mantenimento in attivo del deposito a scalare (castelletto) necessario per effettuare le operazioni di visura, evitando l’aggravio del lavoro di segreteria per eventuali recuperi credito. Si è stabilito pertanto di richiedere agli utenti iscritti al SISTER una somma in acconto da cui scalare le spese addebitate dall’Agenzia del Territorio per ciascuna operazione effettuata.

 

 
 

2-11-2012

Terminata la sperimentazione della gestione contabile delle operazioni di consultazione del servizio SISTER, il Consiglio, pur verificando un aggravio di lavoro per la Segreteria, ha deciso di mantenere attivo il deposito a scalare (castelletto) fino al 31.12.2012, data di scadenza della convenzione e di contabilizzare le operazioni effettuate in un unico estratto conto a fine anno.


  8-10-2012

Il Consiglio dell’Ordine, per far fronte allo stato di disagio presso gli iscritti venutosi a creare a seguito dell’entrata in vigore della nuova normativa, ha deliberato di istituire, a livello sperimentale per il mese di ottobre, il deposito a scalare (denominato “castelletto”), che messo a disposizione di tutti gli utenti abilitati al SISTER permetterà le consultazioni a pagamento.

Tale periodo di prova servirà, nell’ambito del nuovo servizio offerto, a valutare l’effettiva mole di lavoro per la Segreteria nella gestione contabile delle operazioni di consultazione, considerato che a fine mese sarà necessario quantificarle per ciascun utente ed inviare, via mail, il rispettivo estratto conto con l’indicazione dell’importo da pagare per le operazioni realmente effettuate.

Il pagamento potrà avvenire mediante bonifico bancario intestato a ORDINE ARCHITETTI LATINA presso BANCO POSTE codice IBAN: IT 54X0760114700000010560043.

 
 

20-9-2012

In seguito alla conversione in Legge del D.L. 2 marzo 2012 n. 16, dal 1 ottobre 2012, la consultazione della banca dati catastale non sarà più gratuita.

Si applicheranno i diritti erariali da versare all´Agenzia del Territorio che sono così quantificati:

- consultazione per unità immobiliare: €. 1,00 (*)

- consultazione per soggetto, per ogni 10 unità immobiliari, o frazione di 10: €. 1,00 (*);

- elenchi immobili con estrazione di dati selezionati ed ogni altra consultazione, per ogni 10 unità immobiliare., o frazione di 10: €. 1,00 (*).

* Per la consultazione telematica attraverso il SISTER è prevista una riduzione del 10% delle somme dovute.

Per poter accedere alla banca dati attraverso il collegamento al SISTER sarà necessario procedere alla costituzione anticipata del deposito a scalare (denominato "castelletto"), dal quale verranno detratti le somme previste in base alle tariffe vigenti.

Si precisa che nell'ambito della Convenzione stipulata dall'Ordine con l'Agenzia del Territorio la costituzione del deposito a scalare può essere effettuata solo dal titolare della convenzione stessa e non dagli aderenti al servizio, anche se abilitati alla presentazione dei documenti con firma digitale. Infatti il sistema prevede la costituzione di due "castelletti" distinti, uno per i pagamenti relativi alla consultazione della banca dati catastale ed ipotecaria ed uno per i pagamenti relativi all'invio dei documenti.

Con rammarico si è preso atto del fatto che la suddetta Convenzione non avrà più ragione d’essere e pertanto si provvederà alla disdetta alla sua scadenza prevista per dicembre 2012.

Per usufruire direttamente dei servizi telematici dell’Agenzia del Territorio sarà necessario attivare autonomamente il servizio SISTER, attraverso la procedura indicata alla pagina web http://www.agenziaterritorio.it/?id=1263.

Per maggiori delucidazioni potete contattare il numero verde dell'Agenzia del Territorio 800 219 402

 
 

6-3-2011
RICHIESTA ABILITAZIONE PER PRESENTAZIONE DOCUMENTI

Si ricorda che sia per effettuare le visure degli elaborati planimetrici che per l'invio telematico della documentazione catastale è indispensabile essere dotati di FIRMA DIGITALE.

Procedura:

a - Dotarsi di Firma Digitale

b - Compilare il form di richiesta di abilitazione alla pagina dell'Agenzia del Territorio :

1 - Inserire i propri dati

2 - Scaricare il documento da firmare digitalmente, salvandolo sul proprio PC .

3 - Firmare il documento digitalmente utilizzando il software in dotazione della firma digitale. Si avrà un file in formato .p7m.

4 - Allegare il documento firmato nel form.

5 - Premere conferma per inviare la richiesta di adesione ai servizi.

c - Il sistema attribuisce un codice di richiesta ed, eseguite automaticamente le verifiche formali, invia una comunicazione al richiedente,  al suo indirizzo di posta elettronica, indicando l’esito del controllo. In caso di esito positivo il richiedente è invitato a completare il processo di abilitazione presentandosi presso un Ufficio provinciale dell’Agenzia del Territorio con la seguente documentazione:

1 - il messaggio ricevuto in cui è indicato il codice di richiesta

2 - un documento di riconoscimento in corso di validità

3 - una dichiarazione di autocertificazione di iscrizione all’ordine professionale.

d - Le credenziali per l'accesso al sistema restano quelle già ottenute per l'accesso al SISTER in convenzione con l'Ordine.

e - La consultazione planimetrica è subordinata alla condizione che i professionisti abbiano ricevuto incarico di predisporre atti di aggiornamento NCEU o di dover effettuare adempimenti connessi alla stipula di atti o di aver ricevuto incarico da parte dell'A.G..

f - Il richiedente, come sopra individuato, dovrà autocertificare di aver ricevuto incarico, firmare digitalmente la richiesta ed inoltrarla tramite SISTer. I tecnici professionisti dovranno conservare per 5 anni l'incarico professionale, dichiarato a norma degli artt.38,47 e 76 del D.P.R. 445/2000. L'Agenzia si riserva il diritto di effettuare verifiche in merito. La corretta procedura prevede di inoltrare la richiesta dall'apposita funzione "richiesta planimetrie", che produce un file xml da salvare, firmare con firma digitale o elettronica, e da rispedire dalla funzione "invio di un nuovo documento"

 
 

4-3-2011

 

Questo Ordine ha stipulato una convenzione con l’Agenzia del Territorio per l’accesso telematico alla banca dati catastale.
Tale convenzione consente agli iscritti all’Albo di effettuare visure catastali collegandosi al sistema elettronico  dell’Agenzia del Territorio tramite il sito: http://sister2.agenziaterritorio.it/Main/index.jsp

La spesa che gli interessati dovranno sostenere per usufruire del servizio è relativa al solo costo di attivazione richiesto dall’Agenzia del Territorio ed ammonta ad Euro 30,00 (trenta/00) per ogni password abilitata e per ogni anno solare e darà diritto ad effettuare gratuitamente le visure catastali.
Tutti coloro che intendono richiedere la prima abilitazione del servizio con efficacia Gennaio 2011, dovranno effettuare, il pagamento dell’importo di Euro 30,00 (trenta/00) tramite bonifico bancario sul c/c dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Latina  (IBAN
IT 54 X 07601 14700 000010560043
) acceso presso  Banco Poste , specificando, nella causale, “Nome e Cognome – Visure catastali on-line” e spedire all’Ordine il modulo che può essere scaricato dal sito dell’Ordine.

La convenzione stipulata dall’Ordine con l’Agenzia ha durata triennale, mentre le password assegnate agli iscritti hanno durata annuale (anno solare) con rinnovo da effettuarsi esplicitamente da parte di ogni assegnatario entro il 31 dicembre di ogni anno per l’anno solare successivo (1 gennaio – 31 dicembre), mediante il versamento, come sopra, di € 30,00.
Tali modalità e scadenze di pagamento resteranno valide anche per il rinnovo di ogni anno solare successivo.
A pagamento avvenuto è indispensabile inviare, immediatamente, copia della ricevuta del bonifico alla Segreteria dell’Ordine ed il modulo appositamente predisposto per la richiesta di attivazione del servizio.

 


Ordine degli Architetti,
Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori  della Provincia di Latina

04100 LATINA - Viale XVIII Dicembre 76 - P.O. BOX 104
tel.0773/696352 - fax 0773/690631
architettilatina@archiworld.it